Servizio online
di prelievo e consegna merci

Tu sei qui

Costo trasloco: perché non fidarsi dei siti comparatori

Costo del trasloco
08 Novembre 2017

I siti di comparazione, dove a fronte della tua richiesta di preventivo per un trasloco, puoi ricevere numerose offerte da tanti diversi operatori, non sono sempre affidabili. Ogni trasloco fa storia a sé e il preventivo non può essere neppure abbozzato senza sopralluoghi, verifiche e accordi scritti.

Le variabili che influiscono sul costo trasloco sono innumerevoli e non possono essere trattate online.

Quindi: quanto costa un trasloco?

Il trasloco è un'operazione complessa che richiede numerose professionalità e molta attenzione. Un trasloco piccolo si può riguardare il trasporto di alcuni mobili, elettrodomestici e qualche scatolone. Traslochi più impegnativi possono richiedere molta maestranza e addirittura la stipula di assicurazioni a copertura dei beni più di valore.

Le variabili principali per calcolare il costo del trasloco sono:

  • la distanza da percorrere, che impatta direttamente sui costi di trsporto
  • la quantità ed il tipo di mezzi di trasporto
  • la quantità e l'ingombro dei mobili da traportare incidono sul lavoro di facchinaggio e sul numero degli operai da impiegare, oltre che sul tipo di mezzi da impiegare per trasferire dall'appartamento al camion e viceversa.

I primi due punti possono darci una prima stima precisa dei costi: utilizzando il preventivatore online presente qui, è possibile sapere in anticipo quanto costerà la componente "trasporto". Il preventivatore lavora su qualsiasi provenienza e destinazione europea.

Gli altri costi (imballaggio, smontaggio, montaggio, facchinaggio) restano molto variabili e difficili da calcolare.

Come si fa a calcolare quanto costa fare un trasloco?

Noti i costi di trasporto, classifichiamo genericamente la restante parte delle operazioni come facchinaggio.

Un elemento che impatta sui costi di facchinaggio è da che piano a che piano sono da spostare i mobili.

Altro elmeneto è lo smontaggio ed il montaggio. Generalmente il personale impiegato in un trasporto è in grado di montare e smontare mobili e lampadari velocemente ed in modo tale da non procurare danneggiamento: ciò fa parte della professionalità di ciascuno ed è un elemento che impatta sul costo.

Alcune tipologie di mobili, infine, richiedono delle attrezzature speciali per essere trasportati senza danni. Strumenti musicali, opere d'arte, arredi d'epoca possono richiedere una copertura assicurativa particolare e mezzi di trasporto ad hoc. Tipico l'esempio del pianoforte che non passa per la porta d'ingresso e necessita di un'autoscala per passare attraverso finestre o balconi.

indietro