Tu sei qui

Sicurezza delle merci

La sicurezza delle merci da parte di un’azienda di trasporti riguarda due differenti fasi del trasporto; l’imballo della merce e il suo trasferimento effettivo.

Trasporti Sicuri cura nei minimi dettagli tutti gli aspetti di queste due fasi, prendendo in tutela il carico con accorgimenti specifici che possono riguardare sia gli imballi, sia i percorsi da scegliere per aumentare la sicurezza e la stabilità del carico. A questi due aspetti, che riguardano la sicurezza delle merci “attiva”, ovvero in essere, Trasporti Sicuri ne aggiunge una terza, di tipo “passivo”, ovvero cautelativa per le imponderabili evenienze che sempre possono incombere in un trasporto su strada.

Chi conosce a fondo il settore dei trasporti sa bene che l’imponderabile è sempre dietro l’angolo, e può manifestarsi in un’incredibile varietà di eventi; l’esperienza di operatori e autisti, opportunamente formati e specializzati, e la possibilità di ricorrere a tecniche di carico specifiche e tecnologie digitali di monitoraggio del trasporto, consentono di eliminare i rischi, ma tutto ciò in rarissime eccezioni, può non bastare.

Per queste eventualità l’assicurazione contro danni e furti di Trasporti Sicuri completa la sicurezza totale della propria merce, consentendo ai clienti, nei casi nefasti ove si verifichi l’imponderabile, di essere comunque tutelati e risarciti.

Imballaggio della merce, controllo del trasporto e assicurazione contro danni e furti rappresentano così i tre capisaldi di Trasporti Sicuri per prendere in consegna la vostra merce garantendo la sicurezza delle merci sui maggiori standard del settore.

Assicurazione contro danni e furti

Le assicurazioni contro danni e furti consentono di soddisfare tutte le richieste del cliente in fatto di sicurezza, garantendo anche nella peggiore delle ipotesi un risarcimento congruo e soddisfacente di un’eventuale danno alla merce o nella remota possibilità del furto della stessa.

Cinghie e barre ferma carico

La conoscenza delle leggi che regolano il carico della merce è il primo, indispensabile requisito per tutti coloro che operano nel settore dei trasporti; i principi fisici delle forze d’inerzia, delle forze di stacco, centrifughe o d’attrito, regolano con i loro principi la grammatica di base di ogni carico, che sia quello delle valigie per andare in vacanza o quello di un trasporto speciale di una ingombrante infrastruttura.